Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 13 al 17 Settembre 2010)

 

Consiglio dei Ministri
 
Nel corso del Consiglio dei Ministri del 17 settembre sono stati approvati i seguenti provvedimenti:
 
- un decreto legislativo che, in attesa dell'attuazione della disciplina delle città metropolitane, stabilisce le norme transitorie per Roma Capitale.
La differenziazione del ruolo della Capitale d'Italia dagli altri Comuni implica particolari profili di governance del territorio della città.
Il testo dovrebbe essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di domani 18 settembre.
 
- un disegno di legge (in allegato l'ultima versione disponibile) per la riforma del sistema portuale che adegua la legge vigente in materia (n.84 del 1994) alle nuove sfide dell'economia globale, in considerazione del significativo cambiamento della realtà del settore negli ultimi anni.
Il disegno di legge rivede la classificazione dei porti e ne prevede i piani regolatori, innova la normativa in materia di Autorità portuali e marittime, interviene sulla disciplina del lavoro temporaneo e sulla concessione di banchine ed aree, riconversione e riqualificazione di aree portuali.
 
- un disegno di legge (in allegato l'ultima versione disponibile) che promuove la realizzazione di impianti golfistici, definendone i requisiti ed incentivando la costruzione di strutture ricettive turistico-alberghiere collegate ai campi;

Per leggere tutto: http://www.governo.it/Governo/ConsiglioMinistri/testo_int.asp?d=59827

Nello scorso Consiglio dei Ministri è stato inoltre approvato il decreto legislativo in materia di federalismo fiscale, concernente in particolare l'autonomia di entrata delle Regioni.

Lo schema prevede l'attribuzione alle Regioni ordinarie di una quota dell'IRPEF, di una compartecipazione all'IVA e di un'addizionale all'IRPEF, oltre che di tributi propri.

Il decreto prevede strumenti di flessibilità e manovrabilità per le Regioni, in grado di garantire loro il pieno esercizio delle funzioni e la definizione di una propria politica economica.

 

 

 


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale