Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 14 al 18 giugno 2010)

 

Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri del 18 giugno ha avviato l'esame del disegno di legge sulla segnalazione di avvio attività e del disegno di legge costituzionale recante modifiche agli articoli 41 e 118, comma quarto, della Costituzione.

Con tali provvedimenti si mira alla semplificazione per l'apertura di un'impresa.

Lo schema di disegno di legge costituzionale aggiunge due nuovi commi all'articolo 41 sull'iniziativa economica privata che promuovono il principio della responsabilità personale in materia di attività economica non finanziaria e prevedono che gli interventi regolatori dello Stato, delle Regioni e degli enti locali che riguardano le attività economiche e sociali si informino al controllo ex post.

 

Senato della Repubblica


Quanto all'articolo 118, lo schema di disegno di legge costituzionale inserisce direttamente nella Carta il riconoscimento da parte dello stato, delle regioni ed enti locali dell'istituto della «segnalazione di inizio attività» e quello dell'autocertificazione. Verrebbe in sostanza sancito e reso solenne in un testo dal rango costituzionale il passaggio al controllo ex post, al principio di responsabilità e all'autocertificazione.

Inizierà la settimana prossima in Commissione Bilancio la discussione degli emendamenti presentati alla manovra economica A.S. 2228 "Conversione in legge del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica".


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale