Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 7 al 13 novembre 2009)

 

Senato della Repubblica

E' in corso la discussione in Aula della Finanziaria 2010.  A breve è previsto il voto finale. Molti emendamenti presentati sono stati respinti.

X Commissione Industria Commercio e Turismo del Senato

Si è svolta, lo scorso 11 novembre, l'audizione del Presidente Costanzo Jannotti Pecci presso la X Commissione del Senato per l'indagine conoscitiva sulla condizione competitiva delle imprese industriali italiane, con particolare riguardo ai settori manifatturiero, chimico, meccanico e aerospaziale.
Jannotti Pecci ha osservato che l'industria termale italiana presenta delle prospettive positive di recupero di competitività e crescita sostenibile a condizione che si dia piena attuazione alla legge n. 323 del 2000, di riordino del settore termale, che venga destinata una quota del Fondo sanitario nazionale al finanziamento delle cure termali erogate dal Servizio sanitario nazionale e che sia assicurata la detraibilità dell'IVA sui servizi termali.

Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri  del 12 novembre scorso ha approvato, tra gli altri, un disegno di legge in materia di semplificazione dei rapporti tra pubblica amministrazione, cittadini, e imprese.
Una norma  del d.l. prevede che la procedura obbligatoria per l'identificazione dei clienti della struttura - fino ad oggi legata alla predisposizione di elenchi, all'invio di copie cartacee agli uffici di pubblica sicurezza e quant'altro - d'ora in poi avvenga direttamente attraverso una semplice comunicazione per via informatica, evitando lungaggini burocratiche che appesantiscono le attività delle imprese del settore turistico ricettivo.


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale