Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(periodo dal 28 aprile al 9 maggio)

 

IN SINTESI

  •  Il Governo invita ai cittadini ad esprimere le proprie opinioni sulla riforma della Pubblica Amministrazione
  •  L'aula del Senato ha approvato il decreto lavoro A. S. 1464


RESOCONTO COMPLETO

Consiglio dei Ministri


Nel corso del Consiglio dei Ministri dello scorso 30 aprile, il Governo ha scelto di dare segnali concreti riguardo questioni ferme da decenni che si stanno finalmente dipanando: il superamento del bicameralismo perfetto, la semplificazione del Titolo V della Costituzione e i rapporti tra Stato e Regioni, l'abolizione degli enti inutili, la previsione del ballottaggio per assicurare un vincitore certo alle elezioni, l'investimento sull'edilizia scolastica e sul dissesto idrogeologico, il nuovo piano di spesa dei fondi europei, la restituzione di 80 euro netti mensili a chi guadagna poco, la vendita delle auto blu, i primi provvedimenti per il rilancio del lavoro, la riduzione dell'IRAP per le imprese. Sono tutti tasselli di un mosaico molto chiaro: si vuole ricostruire un'Italia più semplice e più giusta.

Il governo ha invitato i cittadini ad esprimere le proprie considerazioni, le proposte, i suggerimenti scrivendo all'indirizzo rivoluzione@governo.it entro il 30 maggio.

Link: http://www.palazzochigi.it/Notizie/Palazzo%20Chigi/dettaglio.asp?d=75525


Senato della Repubblica

Aula


L'Aula, nella seduta di mercoledì 7 maggio, ha dato il via libera al maxiemendamento governativo, interamente sostitutivo dell'A.S.1464, di conversione del decreto-legge n. 34, recante disposizioni urgenti per favorire il rilancio dell'occupazione e per la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese, sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia.

Il testo torna ora all'esame della Camera.

Si ricorda che il provvedimento deve essere convertito entro il 20 maggio.

Link: http://www.senato.it/3818?seduta_assemblea=321


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale