Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 20 al 24 gennaio 2014)

 

 


IN SINTESI   

  • In Senato continua la discussione del decreto "milleproroghe"
  • La Camera vota la questione di fiducia al decreto IMU 



RESOCONTO COMPLETO

Senato della Repubblica

Commissione Affari Costituzionali

La Commissione ha iniziato la discussione degli emendamenti al decreto legge n. 150 recante "proroga dei termini previsti dalle disposizioni legislative" (A.S.1214).

Si ricorda di interesse del settore:
  - l'art. 4 comma 7) dispone che i termini di funzionamento in materia di impianti funiviari, possono essere ulteriormente prorogati per un periodo non superiore a sei mesi, previa verifica da parte degli organi di controllo della idoneità al funzionamento e della sicurezza degli impianti. - l'art.11 proroga il termine per completare l'adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi al 31 dicembre 2014 per le strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre venticinque posti letto.

Si ricorda che il testo deve essere approvato entro il 28 febbraio 2014.

Link: http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/43691.htm

Camera dei Deputati

Aula

La Camera il 24 gennaio ha votato la questione di fiducia, posta dal Governo, sull'approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge di conversione, nel testo della Commissione, identico a quello approvato dal Senato, del decreto-legge 30 novembre 2013, n. 133, sulle disposizioni urgenti concernenti l'IMU, l'alienazione di immobili pubblici e la Banca d'Italia (C. 1941). Il seguito dell'esame del provvedimento è stato rinviato a lunedì 27 gennaio.

Link: http://www.camera.it/leg17/410?idSeduta=0159&tipo=sommario#


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale