Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 27 al 31 maggio 2013)

 

 

IN SINTESI

  • Il decreto per il pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione è in Aula al Senato 
  • Continua la discussione dell'emendamento sul trasferimento del Dipartimento del Turismo al Ministero dei beni e attività culturali nel decreto relativo al rilancio dell'area industriale di Piombino, accelerazione della ricostruzione in Abruzzo e la realizzazione degli interventi per Expo 2015 (A.S. 576)
  • In Commissione Politiche dell'Unione Europea è in discussione l'A.S. 588 sulle politiche europee e sulle procedure di infrazione tra cui quello al fondo di garanzia alimentato dal 4 per cento dell'ammontare del premio delle polizze di assicurazione obbligatoria 


RESOCONTO COMPLETO
  Senato della Repubblica
Aula 
Il disegno di legge di conversione del decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35, recante disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali (A.S. 662) ,è calendarizzato in Aula al Senato per lunedì 3 giugno.
Il provvedimento mira a sbloccare i pagamenti dei debiti scaduti delle Pubblica amministrazione, per un importo pari a 40 miliardi di euro, che saranno erogati nell'arco degli anni 2013 e 2014.
Il decreto dovrà essere convertito in legge entro la data del 7 giugno prossimo.
LINK:http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Ddliter/aula/40916_aula.htm
Commissione Lavori Pubblici, Comunicazioni e Commissione Territorio, ambiente, beni ambientali 
E' in discussione l'emendamento presentato dal Governo nel corso della discussione del decreto "Conversione in legge del decreto-legge 26 aprile 2013, n. 43, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'area industriale di Piombino, di contrasto ad emergenze ambientali, in favore delle zone terremotate del maggio 2012 e per accelerare la ricostruzione in Abruzzo e la realizzazione degli interventi per Expo 2015" (A.S 576), 1.0.100 1.1 con cui si propone l'incardinamento del Dipartimento del turismo nel Ministero dei beni e delle attività culturali.
LINK:http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/292934.pdf
Commissione Politiche dell'Unione europea Gli A.S.587 "Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2013" e A.S. 588 "Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2013" sono stati incardinati e la loro discussione avverrà in modo congiunto.
Con l'adozione del provvedimento si vorrebbero chiudere 19 procedure d'infrazione e 11 casi pilota dell'Unione Europea, tra cui la procedura di infrazione n. 2012/4094, in materia di ordinamento e mercato del turismo. 
Richiedono l'istituzione di un fondo nazionale di garanzia alimentato annualmente da una quota pari al 4 % dell'ammontare del premio delle polizze di assicurazione obbligatoria. 
http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Ddliter/comm/40747_comm.htm


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale