Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 14 al 18 gennaio 2013)

 

 

 

IN SINTESI

  • Il "Piano strategico del turismo in Italia" al Consiglio dei Ministri.


RESOCONTO COMPLETO

Consiglio dei Ministri 

Il Consiglio dei Ministri, di oggi 18 gennaio, ha preso atto del lavoro istruttorio finora fatto in relazione al  primo "Piano strategico per lo sviluppo del turismo in Italia".
Il Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, ha svolto una relazione sui contenuti e sulla metodologia di lavoro che ha portato alla stesura del suddetto Piano.
Il documento, sulla base di un'analisi sistematica del settore turistico, individua i fattori di criticità, attrattività e competitività del nostro Paese nel contesto internazionale e prospetta un quadro di linee guida strategiche per il consolidamento e il rilancio dell'intera filiera.
Queste sono le linee di intervento individuate: governance, rilancio dell'Agenzia nazionale del turismo, miglioramento dell'offerta, incremento della ricettività, trasporti e infrastrutture, formazione e competenze, investimenti.
Il documento riconduce a queste linee 61 azioni, realizzabili in tempi compresi tra i tre mesi e i cinque anni. In una prospettiva temporale al 2020, l'analisi svolta nel Piano stima che un completamento di tutti gli interventi previsti consentirebbe di ottenere fino a 30 miliardi di euro di incremento del PIL e nuovi posti di lavoro.

LINK: http://www.governo.it/Governo/ConsiglioMinistri/testo_int.asp?d=70278


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale