Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dall'8 al 12 ottobre 2012)

 

 

IN SINTESI

  • Approvati dal Consiglio dei Ministri i disegni di legge  relativi alla Riforma del titolo V, e alle disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato;
  • Il Presidente del Consiglio interviene all'International Participants Meeting Expo 2015 Milano;
  • Incontro tra il Governo ed Assessori al turismo in relazione ai canoni demaniali.


RESOCONTO COMPLETO


Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri dello scorso 9 ottobre ha approvato un disegno di legge costituzionale di riforma del Titolo V. Il testo interviene a undici anni di distanza dalla precedente revisione attuata con la legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3.

Tra le varie, la materia del turismo è stata trasferita dalla competenza esclusiva delle regioni alla competenza concorrente dello Stato e potrà quindi introdurre una sua disciplina.
E' stato anche approvato un disegno di legge contenente le disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità) e il disegno di legge contenente il bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015.

Gli obiettivi sono 5: anzitutto, evitare l'aumento di due punti percentuali dell'IVA a partire da giugno 2013. La legislazione vigente prevede l'aumento dell'IVA a partire dal primo giugno 2013. Con la legge di stabilità l'aumento viene dimezzato. Gli altri obiettivi sono i nuovi incentivi per l'aumento della produttività; le garanzie per gli esodati; la copertura del quadro esigenziale dei Ministeri per il 2013; il pagamento degli arretrati delle PA. Per realizzarli sono previsti tre strumenti. Il primo strumento è la revisione della spesa pubblica (spending review); il secondo comprende degli interventi fiscali in materia bancaria e assicurativa; il terzo, infine, riguarda l'imposta sulle transazioni finanziarie.

Si ricorda che entrambi i provvedimenti devono effettuare il loro iter parlamentare.

Le versioni, ad ora disponibili, dei Provvedimenti sono disponibili al link http://www.federturismo.it/it/i-servizi-per-i-soci/normativa-e-legislazione/il-turismo-in-parlamento/2012/5878-il-turismo-in-parlamento-settimana-dall8-al-12-ottobre-2012

LINK: http://www.governo.it/Governo/ConsiglioMinistri/testo_int.asp?d=69426

Presidenza del Consiglio

Il Presidente del Consiglio, Sen. Mario Monti, è intervenuto a Milano al secondo International Participants Meeting di Expo 2015. Tra le varie iniziative il presidente ha  informato che tra circa un mese verranno pubblicati dal Ministro Profumo i bandi di concorso per coinvolgere i primi 7.000 istituti scolastici in progetti sulla corretta alimentazione e la salute. In tre anni, milioni di studenti verranno coinvolti, facendoli partecipare alla elaborazione stessa dei contenuti dell'Expo.

LINK: http://www.governo.it/Presidente/Interventi/testo_int.asp?d=69483
Conferenza Stato regioni

Una delegazione di assessori al Turismo delle regioni italiane, lo scorso 10 ottobre, ha incontrato il Governo per discutere il destino delle concessioni demaniali a fini turistici in vista dell'applicazione della Direttiva Servizi. 
 
Sarà presto presentato un decreto legislativo che rappresenterà un quadro di riferimento per le Regioni e gli Enti locali, che saranno poi chiamati a gestire un processo di applicazione individuando le caratteristiche migliori per garantire la massima aderenza delle procedure alle specificità locali.

LINK: http://www.regioniturismosport.gov.it/comunicazione/notizie/2012/ottobre/balneari-«presto-pronto-decreto-su-concessioni»/


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale