Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 23 aprile al 4 maggio 2012)

 

 

IN SINTESI

  • Il Consiglio dei Ministri ha esaminato il documento relativo allo spending review;
  • Il Senato ha approvato in via definitiva il decreto semplificazioni fiscali/tributarie;
  • La Camera ed il Senato hanno approvato il DEF (Documento di Economia e Finanza);
  • La Riforma del Lavoro è in discussione alla Commissione Lavoro del Senato;
  • Il Cipe ha approvato  il finanziamento per opere stradali e portuali;
  • Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto semplificazioni fiscali/tributarie.


RESOCONTO COMPLETO

Consiglio dei Ministri

Il Consiglio del 30 aprile scorso ha esaminato il rapporto sulla spending review "elementi per una revisione della spesa pubblica", illustrato dal Ministro per i Rapporti con il Parlamento e il Programma di governo, Piero Giarda.

Il rapporto, che segue l'approvazione del Documento di Economia e Finanza di mercoledì 18 aprile, analizza le voci di spesa delle pubbliche amministrazioni, con la finalità di evitare inefficienze, eliminare sprechi e ottenere risorse da destinare alla crescita. La razionalizzazione e il contenimento dei costi sono infatti fondamentali per garantire, da un lato il raggiungimento degli obiettivi di finanza pubblica, dall'altro l'ammodernamento dello Stato e il rilancio dell'economia e dell'occupazione. 

Secondo le notizie stampa che stanno trapelando sembrerebbe che, tra i tagli previsti dalla direttiva dello Spending Review del Governo, possa rientrare anche quello del "ministero del Turismo" e del relativo dipartimento, che diventerebbe un ufficio nel ministero per gli Affari regionali. Dovrà essere predisposto un programma di tagli, per ridurre i costi nella pubblica amministrazione, che sia almeno di 2 miliardi e cento milioni di euro. Il Governo pare essere intenzionato a chiudere il dipartimento per il Turismo presso la presidenza del Consiglio, accorpandolo nella sede del Dipartimento per gli Affari regionali.

LINK: http://www.governo.it/Governo/ConsiglioMinistri/testo_int.asp?d=67832

Senato della Repubblica

Aula


L'Aula il 24 aprile scorso ha approvato il provvedimento di conversione in legge del decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16, recante disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento (A.C. 5109).

Si ricordano alcune modifiche approvate relative al settore:

  • l'art. 3 commi 1) e 2)  prevede per l'acquisto di beni e servizi legati al turismo da parte di turisti extracomunitari che il tetto di spesa sia alzato a 15.000 euro.
  • l'art. 4 il comma 2 bis) prevede la possibilità per le isole minori di sostituire la tassa di soggiorno con la tassa di sbarco

LINK: http://www.senato.it/lavori/21415/152713/362376/380696/sintesiseduta.htm

Aula Camera e Senato


L'Aula della Camera  e del Senato, lo scorso 26 aprile,  hanno approvato le risoluzioni della maggioranza sul Documento di Economia e Finanza (DEF). Con l'approvazione delle risoluzioni, che risultano essere coincidenti fra loro, le due Camere impegnano il Governo:

- ad accelerare l'abbattimento dello stock di debito pubblico, valutando, in particolare, la possibilità di adottare a tal fine un piano straordinario di dismissioni del patrimonio pubblico.

- a perseguire l'obiettivo dello sviluppo del patrimonio infrastrutturale, sia delle grandi reti transeuropee che degli investimenti in opere pubbliche da parte degli enti locali, rivedendo a tal fine il patto di stabilità interno;

- a destinare le risorse, provenienti dalla spending review e dalla lotta all'evasione fiscale, alla riduzione della pressione fiscale sui redditi da lavoro e da impresa, ridefinendo, nell'ambito della riforma fiscale, un nuovo patto tra fisco e contribuenti;

- ad accelerare l'impiego delle risorse disponibili per le politiche di coesione, al fine di cogliere un'opportunità fondamentale per la crescita del Mezzogiorno, anche attraverso una revisione delle relative procedure a livello nazionale ed europeo;

- a prestare particolare attenzione alle politiche per la famiglia anche al fine di "favorire una ripresa della fiducia nei confronti delle prospettive economiche e sociali del Paese, con l'intento di fronteggiare la crisi demografica che ha effetti negativi soprattutto nel medio e lungo termine, di arrestare l'aumento della povertà assoluta, di contrastare la disoccupazione giovanile, che ha raggiunto livelli assolutamente intollerabili, e di implementare quei servizi alla persona in grado di incrementare il tasso di occupazione femminile, anche attraverso la conciliazione tra temi di vita e di lavoro";

- valorizzare il ruolo della Cassa depositi e prestiti nella definizione sia dell'auspicato piano straordinario di cessione del patrimonio pubblico sia quale canale per reperire risorse necessarie alle politiche di investimento e al pagamento dei debiti pregressi della pubblica amministrazione. 

LINK: http://www.senato.it/lavori/21415/152713/362376/381076/sintesiseduta.htm

Commissione Lavoro

La Commissione continua la discussione dell'A.S.3249 recante "Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita".

Sono stati  presentati poco più di 1.000 emendamenti, la cui votazione comincerà la prossima settimana.

LINK: http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=SommComm&leg=16&id=659999

CIPE

Il CIPE, lo scorso 30 aprile, ha adottato importanti decisioni volte a garantire l'accelerazione e la rilevanza strategica della spesa per investimenti pubblici, assegnando circa 1,7 miliardi di euro a interventi di tutela ambientale nel Mezzogiorno e approvando progetti di opere stradali e portuali per circa 423 milioni di euro in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Marche.

LINK: http://www.cipecomitato.it/it/il_cipe/sedute/2012/allegati_esito_sedute/Seduta_0003/esito.pdf

Gazzetta Ufficiale

E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 99 del 28 aprile 2012 - Supplemento ordinario n. 85 la legge di conversione n. 44 del 26 aprile 2012 del decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16, recante disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento.

Il testo è entrato in vigore il 29 aprile 2012. 

LINK: http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2012-04-28&task=dettaglio&numgu=99&redaz=012G0068&tmstp=1335948338021

Si ricorda che il sito della Gazzetta Ufficiale permette di scaricare i documenti solo per 60 giorni dalla pubblicazione degli stessi.


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale