Novità in Parlamento


IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 16 al 20 aprile 2012)

 

 

IN SINTESI

  • Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Documento di Economia e Finanza 2012;
  • La Riforma del Lavoro prosegue il suo iter parlamentare nella Commissione Lavoro del Senato;
  • La Camera ha approvato il decreto semplificazioni fiscali/tributarie;
  • Le Regioni hanno presentato un Piano strategico nel corso del Comitato permanente di coordinamento in materia di turismo.

RESOCONTO COMPLETO

Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri dello scorso 18 aprile ha approvato il Documento di Economia e Finanza (DEF) 2012 - il secondo presentato dall'Italia nel quadro del "Semestre Europeo" di coordinamento delle politiche macroeconomiche e di bilancio - di cui fanno parte il Programma Nazionale di Riforma 2012 (PNR), il Programma di Stabilità (PdS) e il Documento di analisi e tendenze della finanza pubblica.

Il Governo stima che il PIL nel 2012 si contrarrà di 1,2% per tornare positivo nel 2013 (+ 0,5%) e accelerare ulteriormente nel biennio successivo (1,0 e 1,2 rispettivamente).

Nel PNR 2012 resta essenziale la prosecuzione del risanamento dei conti pubblici, in particolare attraverso la spending review e il rafforzamento della lotta all'evasione fiscale. Particolare importanza è attribuita alla promozione della crescita, senza la quale ogni strategia di consolidamento finirebbe per annullare i suoi stessi effetti. In tale contesto, l'azione del Governo è specialmente rivolta al miglioramento delle condizioni di accesso al credito, alla riduzione dei tempi di pagamento della PA alle imprese, agli incentivi alle start-up innovative (un'azione particolarmente importante per i più giovani), a tempi più rapidi per i procedimenti della giustizia civile (in particolare per le imprese), al completamento dell'agenda digitale.

Dal seguente sito è possibile scaricare i testi: http://www.governo.it/Notizie/Palazzo%20Chigi/dettaglio.asp?d=67678

Senato della Repubblica

Commissione Lavoro

La Commissione continua la discussione dell'A.S.3249 recante "Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita".

Il termine per la presentazione degli emendamenti è prevista per il 24 aprile alle ore 12.00.

Le associazioni delle imprese (Confindustria, Abi, Ania, Alleanza delle Cooperative e ReteImprese Italia) hanno concordato un pacchetto di proposte di modifiche da apportare al Ddl di riforma del mercato del lavoro.

Le proposte sono state inviate all'attenzione del Governo e dei relatori della Commissione Lavoro del Senato.

Le modifiche più rilevanti riguardano il tema della flessibilità in entrata per assicurare l'equilibrio funzionale e necessario alla creazione di nuova occupazione.

LINK: http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/280574.pdf 

Camera dei deputati

Aula

L'Aula ha approvato il provvedimento di conversione in legge del decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16, recante disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento (A.C. 5109).

Sono stati approvati alcuni emendamenti relativi al settore:

  • il n. 3.112 per l'acquisto di beni e servizi legati al turismo il tetto si è alzato a 15.000 euro i commi 1e 2 dell'art.3 sono relativi all'esclusione dei cittadini extracomunitari per il trasferimento di denaro contante.

  • il n. 4.189 che prevede la possibilità per le isole minori di sostituire la tassa di soggiorno con la tassa di sbarco.

Il testo ora passa nuovamente al Senato per la terza lettura.

Si ricorda che il testo deve essere approvato entro il 1° maggio.

LINK: http://www.camera.it/465?area=20&tema=547&DL+16%2F2012+-+Semplificazione+fiscale

Comitato permanente di coordinamento in materia di turismo al ministero per gli Affari regionali

Lo scorso 19 aprile si è riunito il Comitato permanente di coordinamento in materia di turismo per discutere del rilancio delle politiche per il turismo con il Ministro Gnudi nella sede del Ministero per gli Affari regionali.

Le Regioni hanno presentato un Piano strategico che contiene gli asset per costruire un Piano di rilancio. Tra gli altri, è stata ribadita la centralità che deve assumere il turismo nell'agenda politica e nel documento di programmazione economica.

Inoltre si richiede di affrontare il problema del Portale Italia.it, di accertarsi sull'utilizzo delle risorse finalizzate alla sua realizzazione, di appurare con esattezza l'entità di quelle ancora disponibili, allo scopo di definire in maniera condivisa il rilancio di uno strumento ritenuto importante per la promozione all'estero del sistema turistico nazionale.

Inoltre le Regioni si sono dette infine disponibili a sottoscrivere la Carta per i disabili, dopo l'ultima sentenza della Corte Costituzionale che ha bocciato l'articolato a riguardo del Codice del Turismo varato dal precedente Governo.

LINK: http://www.regioni.it/it/show-2018/newsletter.php?id=1515#art9681


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale