Novità in Parlamento


 

IL TURISMO IN PARLAMENTO

(Settimana dal 27 giugno al 1 luglio 2011)

 

 

IN SINTESI

 

- Il CDM ha approvato il decreto sui conti e la riforma fiscale 

- Al Senato continua la discussione sul Decreto Sviluppo   

 

RESOCONTO COMPLETO

Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri, lo scorso 30 giugno, ha approvato un decreto legge, recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria coerente con gli obiettivi di manovra condivisi in sede europea.

 

Il provvedimento si compone di 4 parti:

- la prima dedicata al contenimento dei costi della politica (indennità per i parlamentari, voli di Stato, auto blu);

- la seconda alle misure generali di contenimento della spesa;

- la terza alle disposizioni in materia di entrate tributarie;

- la quarta a misure per sostenere lo sviluppo.

Tra le misure di sviluppo, si annoverano interventi di fiscalità di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità, nonché di liberalizzazione del collocamento, di attivazione del capitale di rischio verso le nuove imprese, di finanziamento e potenziamento delle infrastrutture, di riordino dell'Anas e dell'ICE.

E' previsto anche che nei Comuni di interesse turistico e nelle città d'arte, in via sperimentale, gli esercizi commerciali non saranno più tenuti a rispettare gli orari di apertura e chiusura, la chiusura domenicale e festiva e la mezza giornata di chiusura infrasettimanale.

Si allega le versione disponibile del testo che dovrà iniziare adesso il suo iter parlamentare.  

 

Il Consiglio dei Ministri ha inoltre approvato un disegno di legge delega per la riforma fiscale e assistenziale. Il progetto di riforma punta alla riduzione dei tributi statali a cinque (imposte sui redditi, sul valore aggiunto, sui servizi ed accisa), alla riduzione a tre sole aliquote per il prelievo sui redditi personali (20%, 30%, 40%), a semplificazioni degli adempimenti tributari, ad agevolazioni specifiche per l'attuazione di investimenti esteri, alla razionalizzazione delle agevolazioni esistenti per una loro concentrazione in regimi di favore essenzialmente su natalità, lavoro e giovani, alla graduale eliminazione dell'IRAP.

Link: http://www.governo.it/Governo/ConsiglioMinistri/testo_int.asp?d=64167

 

Senato della Repubblica

Il Decreto Sviluppo (conversione decreto-legge 70/2011 Semestre Europeo - Interventi urgenti economia) A.S. 2791 è in discussione presso le Commissioni Bilancio e Finanze riunite.

Si ricorda che l'art. 3 è relativo a norme concernenti i distretti turistici e la nautica da diporto. 

Da martedì prossimo comincerà la discussione degli emendamenti presentati.

Link: http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/251562.pdf


 

 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale