21/08/2019
Il Presidente Zanchi incontra il Prefetto di Bergamo

Nella mattinata di oggi il Presidente di Assointrattenimento ha incontrato il Prefetto di Bergamo, dott.ssa Elisabetta Margiacchi, per esporre le posizioni dell’Associazione in merito agli ultimi accadimenti nel territorio di riferimento con particolare attenzione alle adozioni di art. 100 da parte del Questore per 2 locali cittadini nell’ultimo mese.

Il Presidente Zanchi ed il Prefetto hanno condiviso il bisogno di giungere, in tempi brevissimi, alla firma di un Protocollo Provinciale sulla sicurezza nelle discoteche che chiarisca inequivocabilmente quali siano i comportamenti da adottare per gli imprenditori delle discoteche per rafforzare ulteriormente la complessa strategia messa in campo per diffondere la “cultura del divertimento” nella legalità e in condizioni di sicurezza.

 

Si è condiviso anche il fatto che la possibilità di fruire delle attività di intrattenimento rappresenti un fondamentale fattore di benessere sociale che incide sulla qualità della vita di diverse generazioni e che tali attività debbano necessariamente andare di pari passo con iniziative volte a contrastare e prevenire, soprattutto a tutela dei giovani, l’abuso di alcool, lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti nei pressi ed all’interno dei locali.

 

Nella prima quindicina di settembre sarà organizzato un incontro con i gestori di discoteche della Provincia di Bergamo per un fattivo contributo degli imprenditori.

 


Allegati:


 


SEDE LEGALE - Via Tosarelli, 360 - 40050 Villanova di Castenaso (BO) - Tel. 051 781607 - Fax 051 780455
SEDE OPERATIVA - Via Massarotti, 21/B - 26100 Cremona (CR) - Tel. 0372 800247 - Fax 0372 800248
© Asso Intrattenimento - C.F.: 02402271205 - Tutti diritti riservati e vietata la riproduzione anche parziale